in

TIM torna alla fatturazione mensile ed aumenta il Canone

Gli operatori si stanno “adeguando” al ritorno della fatturazione mensile, TIM lo farà dal 1 Aprile

Il 5 Aprile entrerà in vigore la legge 172/1, nel quale prevede il divieto di tariffazione a 28 giorni, che fino ad oggi ha portato ad un aumento di una mensilità (da 12 a 13).

Tutti gli operatori si stanno in qualche modo adeguando, ed oggi TIM conferma che dal Primo Aprile tornerà alla tariffazione mensile (30 giorni).

Tuttavia, a causa della perdita di una mensilità, TIM ha deciso di aumentare dell’8,6% il costo del canone di rete fissa, il che rende inutile la legge 172/1.

Per i consumatori, quindi, non cambierà nulla, in quanto i costi da sostenere sono pressoché identici distribuiti in 12 mensilità e non in 13.

Entro il 5 Aprile (data di entrata in vigore della legge) dovranno essere formalizzate le comunicazioni da parte degli operatori, che molto probabilmente seguiranno le decisioni di TIM, quindi non ci resta che aspettare nuove informazioni a riguardo.

Denis Gargano

Written by Denis Gargano

Ciao! Sono Denis, Fotografo e Blogger di DenisGargano.com.
Amo la Fotografia, la Tecnologia e i Videogiochi fin da quando ero bambino a tal punto di aprire un sito web per parlare di queste passioni attraverso Articoli, Foto e Video.
Continua a seguirmi per scoprire tutti i miei lavori fotografici, nuovi titoli videoludici, prodotti e gadget tecnologici.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…