Street Sport – Skateboarding: dalla strada alle olimpiadi

by Denis
Dark Mode

Uno degli Street Sport più diffusi in America, e non solo, è lo Skateboarding: nel 2020 debutterà nei giochi olimpici a Tokyo

 

 

Inventato nei primi anni ’50 in California, negli Stati Uniti, lo Skateboarding o semplicemente Skate, è uno degli sport urbani più diffusi: un connubio perfetto tra sport e cultura.

 

Inizialmente, lo Skateboarding, fu inventato per aiutare i surfisti a tenersi in allenamento, ma poco dopo divenne uno sport a tutti gli effetti, implementando numerose specialità: il Vertical-Skating, lo Street-Skating, il FreeStyle e il Longjump.

 

 

 

 

Il boom di vendite si registrò nell’inverno 1977, anche Italia spopolò tra i giovanissimi, ma a causa degli incidenti provocati, all’inizio del 1978 fu subito vietato dalle autorità, finché lentamente prese di nuovo piede e fu riconosciuto anche dal CONI.

 

 

 

 

 

 

 

É uno stile di vita: lo skateboard è usato anche come mezzo di trasporto, ad esempio, in Svizzera sono tantissimi i giovani che vanno a scuola in skate, anche grazie alle numerose piste ciclabili.

 

 

 

 

 

SHAKEBOARDING IS NOT A CRIME

 

 

Questa frase rivendica la legittimità dell’utilizzo dello skateboard in strada, dove gli skaters preferiscono stare, oltre all’assenza, in alcuni paesi, di piste.

Gli skaters che cercano un posto, vengono sempre spesso allontanati dalle forze dell’ordine o dai cittadini,(non ovunque è così per fortuna).

 

MODA

 

Gli skaters ha influenzato la moda urbana, e non solo, dalla camicia a scacchi alla cuffia di lana.

 

 

Alla fine degli anni ’80, l’abbigliamento da skater è diventato una vera e propria moda, mutato nel corso degli anni, ma che ora sta tornando alle origini.

 

Lo skater old school aveva solitamente la Vans o le Converse (marche di scarpe), maglie di flanella o felpe con cappuccio, pantaloni stretti ed attillati con la cintura.

 

 

 

 

Ancora oggi, le scarpe più diffuse sono le Vans: una moda che non ha conquistato solo gli skaters, ma tutti noi.

 

 

 

 

 

 

 

 

Non solo Vans, ma anche altri colossi come Nike e Adidas hanno realizzato campagne promozionali ed eventi, facendo si che questo sport entrasse nella cultura di ogni paese.

 

 

 

 

 

NON SOLO SPORT E MODA… MA ANCHE ARTE

 

Chi è amante come me dello stile urbano, trova tanti particolari, inquadrature e scenari da fotografare.

 

 

Fotografare qualunque cosa in movimento, non è semplicissimo: un consiglio che posso dare al momento è di avere un’apertura dell’obiettivo molto grande e un tempo di scatto molto molto breve. (tieni d’occhio il mio sito: nella sezione tutorial potrai trovare tanti trucchi per usare la tua macchina fotografica al meglio).

 

ROAD TO TOKYO

 

Da un’allenamento per surfisti, lo skateboarding, è diventato uno sport a tutti gli effetti, che ha influenzato molto sulla società e che, finalmente, nel 2020 a Tokyo, farà il suo debutto ai giochi Olimpici.

 

Potrebbe Interessarti

error: Content is protected !!