in

Sky avrà 9 canali Mediaset Premium grazie alla nuova Partership | Tutto quello che devi sapere

Grazie alla nuova partership su Sky arriveranno 9 canali di Mediaset Premium e saranno totalmente gratuiti per i clienti Sky

Ultimamente Sky ci va giù pesante, ed oggi la stessa compagnia, ha stretto un duplice accordo con Mediaset che rivoluzionerà ancora la televisione italiana.

Il primo accordo prevede che Sky implementerà ben 9 canali Mediaset Premium nella sua programmazione:

Per tutti i clienti abbonati a Sky Cinema potranno godere di 5 nuovi canali Cinema (senza costi aggiuntivi nell’abbonamento):

  • Premium Cinema: Anteprime e blockbuster;
  • Premium Cinema +24: canale in differita di 24 ore di Premium Cinema;
  • Premium Cinema Energy: Film Horror e Azione;
  • Premium Cinema Emotion: Commedie romantiche;
  • Premium Cinema Comedy: Commedie.

I canali citati programmano ogni anno circa 1.400 titoli tra cui “Wonder Woman“, “Dunkirk“, “L’ora più Buia“, “Cinquanta Sfumature Di Rosso“, “Justice League“, “It” e “L’uomo di Neve“.

I clienti del pacchetto Sky Famiglia, invece, potranno vedere (sempre gratuitamente) 4 nuovi canali:

  • Premium Crime
  • Premium Action
  • Premium Stories
  • Premium Joy

Alla produzione HBO, Showtime, Sky, Disney, Fox eccetera si aggiungeranno quindi serie come “Gotham“, “ChicagoFire“, “Suits” e “MrRobot”.

Inoltre, l’amministratore delegato di Sky Italia, Andrea Zappia, ha dichiarato:

L’accordo strategico siglato da Sky e Mediaset è ricco di buone notizie per gli amanti della televisione. Gli abbonati Sky troveranno entro l’estate inclusi nei loro abbonamenti e senza costi aggiuntivi, l’intera offerta di canali Cinema e Serie Tv di Premium, tutti in HD. Sarà quasi come avere due offerte PayTv al prezzo di una. Dopo il lancio di Sky Q e l’annuncio della partnership con Netflix (sono in corso trattative per Amazon Prime Video – N.d.R.), questo accordo conferma la determinazione di Sky di offrire la miglior esperienza televisiva possibile agli italiani. L’altra ottima notizia è per chi invece non è ancora cliente Sky. Grazie a questa nuova partnership, infatti offriremo ancora più libertà di scelta a coloro che vogliano accedere alla PayTV, lanciando a giugno una offerta pensata per il digitale terrestre. Portare nelle case dei nostri abbonati un’esperienza televisiva ancora più ricca e completa, lasciando loro la libertà di scegliere come riceverla, è motivo di grande soddisfazione. Ed è proprio i nostri clienti che vorrei ringraziare. Con la loro fiducia ci stimolano a migliorare ogni giorno il nostro servizio.

Il secondo accordo, invece, prevede la distribuzione dei contenuti sul digitale terreste: in pratica Sky offrirà una piccola fetta della sua programmazione sul digitale terreste.

Sky, infatti, affitterà la banda sui multiplex di Ei Towers (gestiti da Mediaset), per distribuire i contenuti pensati proprio per il digitale terreste.

La programmazione Sky su digitale terreste arriverà a partire dal primo giugno 2018, e comprenderà alcuni canali Sky, Fox ed eventi Sport in HD.

Sky rivoluziona nuovamente la tv italiana: dalla presentazione di Sky Q alla partnership con Netflix fino a quella con Mediaset Premium!

Denis Gargano

Written by Denis Gargano

Ciao! Sono Denis, Fotografo e Blogger di DenisGargano.com.
Amo la Fotografia, la Tecnologia e i Videogiochi fin da quando ero bambino a tal punto di aprire un sito web per parlare di queste passioni attraverso Articoli, Foto e Video.
Continua a seguirmi per scoprire tutti i miei lavori fotografici, nuovi titoli videoludici, prodotti e gadget tecnologici.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…