iPhone X: tutti i dettagli, curiosità, prezzi e disponibilità

by Denis
Dark Mode

Il Keynote di Apple si è concluso con il botto presentando l’iPhone X, ecco tutti i dettagli

Il Keynote si è concluso davvero col botto, presentando iPhone X: pensato per l’anniversario dei 10 anni di iPhone.

 

Origine del nome iPhone X

 

Come appena detto, il nuovo smartphone è stato pensato per festeggiare i 10 anni e per questo la X sta per il numero romano 10. 

Durante il Keynote, infatti, è non è mai stata pronunciata mai la lettera X, ma semplicemente “ten”, cioè 10!

 

Ecco tutte le caratteristiche hardware:

 

  • Dimensioni: 143,6 mm x 70,9 mm x 7,7 mm di spessore;
  • Peso: 174 grammi;
  • Completamente in vetro;
  • Display da 5,8″ Super Retina HD, Multi-Touch OLED, 2436×1125 pixel a 458 ppi;
  • 3D Touch;
  • Processore A11 Bionic con architettura a 64 bit;
  • Doppia fotocamera posteriore da 12MP + 12MP con grandangolo F/1.8 e teleobiettivo F/2.4;
  • Registrazione Video in 4K a 24, 30 o 60 fps;
  • Registrazione video Full HD a 30 o 60 fps e in HD (720p) a 30 fps;
  • Fotocamera anteriore da 7MP;
  • Face ID (riconoscimento facciale);
  • Animoji: possibilità si creare emoji personalizzate grazie al riconoscimento facciale;
  • Resistente a polvere e ad acqua;
  • Ricarica Wireless;
  • Bluetooth 5.0;
  • NFC con modalità lettore;
  • iOS 11;
  • Autonomia fino a 2 ore in più rispetto ad iPhone 7.

 

iPhone X e lo schermo da 5.8″ senza Touch ID

 

 

Design completamente rinnovato, (ricorda tanto i primissimi iPhone dagli angoli più tondi), senza la presenza del tasto Home e il Touch ID ed è rivestito completamente in vetro, sia nella parte anteriore che posteriore

Infatti il display di iPhone X è grande, ma una domanda sorge spontanea.. Come sbloccare il telefono, come tornare nella Home, come aprire il multitasking?

 

Il telefono si sblocca tramite il riconoscimento facciale, chiamato Face ID, oppure con il solito codice numerico; per tornare nella Home, invece, basta fare uno swipe dal basso verso l’alto:

 

Per gestire le app in background e aprire il multitasking, basterà scorrere verso l’alto e fermarsi:

 

 

Centro di Controllo pensato per iPhone X:

 

Come attivare Siri?

Siri è l’assistente vocale di Apple e in iPhone X si attiva premendo il tasto laterale:

 

 

Apple Pay sempre più presente: infatti basterà premere 2 volte il tasto laterale per attivarlo:

 

 

Super Retina Display – AMOLED – HDR

 

Il display di iPhone X ha una risoluzione molto alta, per la prima volta è stato montato un display AMOLED con HDR per colori più brillanti.

 

 

 

Face ID e ricarica Wireless

 

 

Introdotto il controllo facciale su iPhone, nel quale potremmo andare a sbloccare il telefono anche al buio, creare emoji e pagare con Apple Pay.

True Depth Camera sfrutta 30.000 punti per creare un modello e riconoscere la faccia dell’utente con margine di errore di 1 su 1 milione.

 

Con la nuova True Depth Camera, potremmo creare anche nuove emoji attraverso la nostra faccia:

 

Inoltre, altra novità di iPhone X è la ricarica Wireless, infatti, potremmo ricaricare il device senza connetterlo alla presa, ma appoggiandolo su un tappetino venduto separatamente.

 

Fotocamera

 

iPhone X ha 2 fotocamere da 12MP, con la possibilità di registrare video in 4K a 60 Fps e video in slow motion fino a 240 fps in Full HD.

 

 

Prezzi e disponibilità

 

iPhone X sarà ordinabile dal 27 ottobre e sarà disponibile dal 3 novembre in 2 colorazioni: Argento e Grigio Siderale, al prezzo di 1.189 euro per la versione da 64GB di memoria, e al prezzo di 1.359 euro per la versione da 256GB.

 

 

 

 

Potrebbe Interessarti

error: Content is protected !!