Google Stadia arriva finalmente su Android TV e Google TV

Dopo poco più di 2 anni il servizio di Google arriva sulle Smart TV con Android e Google TV

Google Stadia logo

Il cloud gaming è da tempo realtà ma c’è ancora molto lavoro da fare prima che sia in servizio perfetto e alla portata di tutti.

Google a Marzo 2019 lanciò Google Stadia e entrò a gamba tesa nell’industria del gaming con un motto ben preciso: “Nessun box/console”.

Questo perché con Google Stadia non si ha nessuna console ma basta una connessione internet performante, pagare il gioco e un’abbonamento opzionale e giocare.

In teoria è possibile giocare su smartphone, PC, tablet e TV grazie all’applicazione dedicata o tramite browser Chrome.

Ben presto però, si è venuti a conoscenza che non era possibile giocare su tutti gli smartphone ma solo i Google Pixel.

Dopo qualche mese estesero questa possibilità anche ad altri smartphone Android, mentre per quanto riguarda iOS, ancora oggi non è possibile.

Stessa cosa per le TV: per giocare sulle smart tv bisogna necessariamente avere il Chromecast Ultra e non uno qualsiasi ma quello venduto sul Google Store dedicato a Stadia.

Il motto di Google che recitava esplicitamente che per giocare non c’era bisogno di alcun hardware era falso!

Il servizio è interessante e molto performante, nulla da dire per carità, è perfetto ma ha troppi limiti e molte funzionalità promesse più di 2 anni fa ancora non hanno visto la luce.

Oggi però arriva una notizia importante: Google Stadia arriva sulle smart tv con Android TV e Google TV.

GOOGLE STADIA SU ANDROID TV E GOOGLE TV DAL 23 GIUGNO 2021

App Stadia su Google TV Android TV GIF.gif

Dal 23 Giugno su alcune TV e Box con Android TV e Google TV arriverà Google Stadia e finalmente si potrà usufruire del servizio senza Chromecast esterno.

Per il lancio, come dicevo, saranno pochi i dispositivi compatibili, ecco quali:

  • Chromecast con Google TV
  • Smart TV Hisense® Android (U7G, U8G, U9G)
  • Nvidia® Shield TV
  • Nvidia® Shield TV Pro
  • Onn™ FHD Streaming Stick e dispositivo di streaming UHD
  • TV Android Philips® serie 8215, 8505 e OLED 935/805
  • Xiaomi® MIBOX3 e MIBOX4

Per quanto riguarda tutti i dispositivi con Android TV e Google TV non presenti nell’elenco (e sono tanti), è possibile attivare il supporto sperimentale per giocare a Stadia anche su queste TV.

Tuttavia, essendo un supporto sperimentale è possibile che si possano avere dei problemi con il servizio come crash, bug ed altro.

Dal 23 giugno, dunque, è possibile scaricare l’applicazione Google Stadia sulla propria Android TV e Google TV.

Per farlo basterà recarsi sul Play Store della TV > “Le mie app” > “Continua”.

Written by Denis Gargano

Ciao! Sono Denis, Fotografo e Blogger di DenisGargano.com.
Amo la Fotografia, la Tecnologia e i Videogiochi fin da quando ero bambino a tal punto di aprire un sito web per parlare di queste passioni attraverso Articoli, Foto e Video.
Continua a seguirmi per scoprire tutti i miei lavori fotografici, nuovi titoli videoludici, prodotti e gadget tecnologici.