Come inserire Preset su Lightroom e Lightroom Mobile | GUIDA

Come inserire un Preset su Lightroom? Ci sono diversi metodi per importare un Preset nel software più popolare di Adobe e te li spiegherò in questa guida.

Partiamo però dalla base: che cos’è un Preset?

Un Preset è un file in formato .xmp al cui interno sono presenti delle impostazioni precise (ma personalizzabili) su tanti parametri che andranno a modificare le nostre foto.

Questi sono ad esempio l’esposizione, il contrasto, la saturazione, la nitidezza, il color grading e molto altro.

Insomma, il Preset è come un filtro Instagram (per intenderci) ma con una grande differenza: è un filtro adattabile e personalizzabile.

Ciò vuol dire che scaricando e importando un Preset è poi possibile modificare a piacimento tutte le impostazioni dello stesso e adattarlo a qualsiasi immagine.

NB: Per questo motivo, un Preset non può MAI (a meno che non si ha una buona base di partenza) essere preso e messo su una foto senza fare alcuna modifica poiché appunto bisogna adattare il preset alla foto stessa.

COME INSERIRE UN PRESET IN LIGHTROOM CLASSIC CC

Se si sta utilizzando Lightroom Classic CC allora si hanno due opzioni per importare un preset:

  1. Andare su “Modifica” > “Preferenze” > recarsi nel tab “Presets” > selezionare “Show Lightroom Develop Presets” (così da avere il Preset anche su Camera RAW di Photoshop).

    Una volta cliccato si aprirà una cartella, entrare nella cartella “Settings” e inserire il Preset o la cartella del Preset all’interno di quest’ultima (nella cartella Settings).

    Se invece si volesse optare per avere il preset solo su Lightroom allora selezionare “Show All Other Lightroom Presets” entrare nella cartella “Lightroom” e poi andare nella cartella “Develop Presets” ed incollare all’interno la cartella o il file del preset.

  2. Il secondo metodo, molto più semplice del primo, è di recarsi nella colonna sinistra di Lightroom, cliccare con il tasto destro del mouse, selezionare la voce “Importa” e caricare il Preset (sempre nel formato .xmp).

COME IMPORTARE UN PRESET IN LIGHTROOM E LIGHTROOM MOBILE

La nuova versione di Lightroom è, secondo me, la miglior versione e, visto che è basato su cloud, tutte le modifiche e i preset vengono salvati immediatamente su tutte le app Lightroom che hanno accesso al nostro account (si, compreso Lightroom Mobile).

Selezionare una foto e aprire il tab “Modica” per modificare l’immagine stessa.

Sulla barra laterale destra in alto cliccare su “Predefiniti” poi selezionare i tre puntini orizzontali e cliccare su “Importa Predefiniti”.

Ora non dovrai far altro che selezionare il Preset ed importarlo in Lightroom.

I Predefiniti inseriti da PC vengono salvati anche su Lightroom Mobile!

Se invece utilizzi solo Lightroom Mobile allora dovrai inserire il file .DNG del Preset all’interno di Lightroom Mobile aprirlo e selezionare i tre pallini orizzontali in alto destra.

Selezionare “Crea Predefinito”.

Semplice no?

Hai bisogno di un Preset per Lightroom? Ecco il Black Preset by DenisGargano.com

Written by Denis Gargano

Ciao! Sono Denis, Fotografo e Blogger di DenisGargano.com.
Amo la Fotografia, la Tecnologia e i Videogiochi fin da quando ero bambino a tal punto di aprire un sito web per parlare di queste passioni attraverso Articoli, Foto e Video.
Continua a seguirmi per scoprire tutti i miei lavori fotografici, nuovi titoli videoludici, prodotti e gadget tecnologici.