in

Color Correction e Color Grading non sono la stessa cosa! | Differenze

Moltissime persone, perlopiù colore che si sta avvicinando al mondo del videomaking, fanno fatica a comprendere che la color correction e il color grading sono due cose completamente diverse!

Tutti e due si basano sul principio dei colori, ma allo stesso tempo hanno due funzioni diverse, ed oggi cercherò di spiegartele.

COLOR CORRECTION

Risultati immagini per color correction

Come da traduzione, la color correction è la correzione del colore relativo al video che abbiamo girato.

Usando la modalità neutra delle reflex o un Log (presente su macchine professionali come le Sony) molto flat, vedrai che i colori del video originale sono praticamente assenti, così come ombre e così via.

Grazie all’operazione chiamata appunto color correction, potrai andare ad agire su ombre, luci, esposizione, saturazione, colori caldi o freddi, etc.., così da aggiustare a piacimento tutti i parametri della clip che hai girato.

NB: per avere una maggiore personalizzazione, è altamente consigliabile girare video con un profilo neutro/flat, così in post-produzione sarai in grado di sbizzarrirti con color correction e color grading.

COLOR GRADING

Immagine correlata

Il color grading ha sempre a che fare con i colori, tuttavia, serve per dare un look alla clip, così da suscitare una determinata emozione o semplicemente dare un look cinematografico al nostro progetto.

Su Adobe Premiere Pro, ad esempio, si possono inserire delle Luts (Look Up Table) predefinite e già create, o crearne delle nuove grazie alla nostra fantasia e ai nostri gusti personali.

Come ti dicevo, ogni colore suscita un emozione: il rosso è amore o passione, rosa è femminilità, giallo è insicurezza, arancione è amicizia o esotico, verde è natura, blu è freddo o calma, viola è fantasia o illusionismo, etc..

color-correction-color-grading-2

Inoltre, grazie alla color grading, è possibile enfatizzare un momento della giornata (da giorno può diventare buio), dare un look da blockbuster hollywoodiano o addirittura modificare una location.

COLOR CORRECTION E COLOR GRADING: DUE COSE DIVERSE CHE VANNO A BRACCETTO

Immagine correlata

Spero che con questo articolo abbia chiarito dei dubbi e dato informazioni utili per quanto riguarda questi due argomenti che spesso vengono confusi ed interpretati male.

RICAPITOLANDO:

La color correction serve per correggere i parametri del video e renderlo esteticamente più bello: andrai dunque a modificare esposizione, temperatura, saturazione, ombre, luci, etc..;

La color grading, invece, è dare un look al video, così da suscitare emozioni o semplicemente creare un classico look cinematografico.

Denis Gargano

Written by Denis Gargano

Ciao! Sono Denis, Fotografo e Blogger di DenisGargano.com.
Amo la Fotografia, la Tecnologia e i Videogiochi fin da quando ero bambino a tal punto di aprire un sito web per parlare di queste passioni attraverso Articoli, Foto e Video.
Continua a seguirmi per scoprire tutti i miei lavori fotografici, nuovi titoli videoludici, prodotti e gadget tecnologici.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…